Renzi riforma: 1000 euro per i lavoratori.

“Se non supero il bicameralismo perfetto considero conclusa la mia esperienza politica” cit. Renzi

“Considero la politica uno strumento per aiutare la povera gente”cit. Renzi

Renzi parla per più di un’ora, usa parole chiare e risponde alle domande, facendo anche attenzione che il diritto alla parola vada sia a giornalisti che alle giornaliste.premier matteo renzi

La manovra prevede 10 miliardi da spendere per i lavoratori (all’incirca 10 milioni di dipendenti) con reddito inferiore a 25000 euro lordi annui (ciò significa che per i lavoratori dipendenti ci saranno 1ooo euro in più nella busta paga l’anno). “Per dare il buon esempio” si attuerà la vendita di parte delle auto blu e la riduzione del numero dei parlamentari.

Il Premier con il suo stile un pò scanzonato (usa anche espressioni dialettali) usa il linguaggio della gente comune e chiunque ascoltando la conferenza ha potuto capire ciò di cui si stava parlando.  Renzi conosce le tecniche della comunicazione diretta che associate alla bontà e alla Reale velocità con cui si sta muovendo, porteranno di sicuro ad un ottimo risultato anche in campagna elettorale.

Questa volta non c’è possibilità di errore, non c’è più nessuno disposto a passare sopra degli errori, ciò che si promette si deve mantenere, ciò che è stato detto dovrà essere fatto. Dal 1°Maggio il cambiamento sarà effettivo.

#wait1maggio Io aspetto il 1°Maggio e voi? 

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento